E’ da oggi disponibile su Netflix la miniserie The Eddy“.

Jazz e Parigi, la musica avvolge e dipinge i personaggi di questa storia intensa, piena di emozioni e sentimenti contrastanti.

La musica è vera, la città è reale. Non vi aspettate balconate con vista sulla Tour Eiffel, Le Marais, Montmartre, gli Champs Elysees… Rimarreste delusi. La Parigi che si vede e che si vive in “The Eddy” è quella delle periferie multiculturali, quelle strade e quelle atmosfere che chi ha vissuto nella capitale francese ben riconosce, la vera Parigi dei parigini, non quella dei cliché per turisti.

La musica fa da regina in questa storia e con immensa qualità e sensibilità. Non che questo ci sorprenda, il regista di “The Eddy” è Damien Chazelle, proprio quel Damien Chazelle che ha vinto 3 Oscar dirigendo il film “Whiplash” e altri 5 con il musicalLa La Land“, incluso quello per la Miglior Regia.

Inoltre la colonna sonora originale di “The Eddy” è stata composta da Glen Ballard e Randy Kerber: il primo ha vinto 6 Grammy Award e ha collaborato con Michael Jackson e Alanis Morissette, il secondo (che recita nella serie) ha suonato con Leonard Cohen e B.B. King.

QUI il link per Netflix.

Federico Guarducci

Di seguito sinossi e trailer ufficiale, non perdetevi “The Eddy”!

La sinossi:

Elliot è un musicista di New York. Si è trasferito a Parigi per aprire un jazz club, il The Eddy, con il suo amico Farid. A New York ha lasciato l’ex moglie, la figlia adolescente Julie e un grave lutto che non è mai riuscito a superare. Nonostante gli sforzi di Elliot e Farid, il The Eddy non ingrana. La band suona bene, ma non abbastanza bene… E la tormentata storia d’amore fra Elliot e la cantante Maja non fa che aggiungere tensione. Quando poi Julie raggiunge il padre a Parigi, al club accade una tragedia: e la situazione precipita.

Il trailer:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *