Dal prossimo 9 marzo alle ore 21.15 ogni giovedì in prima serata su Sky e in streaming su NOW torna “Pechino Express“, il viaggio più avventuroso e appassionante della TV. Quest’anno le coppie corrono, zaino in spalla, tra India, Borneo Malese e Cambogia e alla conduzione troveremo Costantino Della Gherardesca insieme ad Enzo Miccio.

Le coppie di quest’anno esploreranno territori fantastici, insidiosi e sorprendenti e conosceranno culture straordinarie, ma lontane dalle proprie.

L’itinerario di questa stagione si svilupperà in 10 puntate lungo “La via delle Indie”: la partenza sarà nella metropoli Mumbai, prima tappa di una rotta che porterà i concorrenti alla scoperta dell’India, sfaccettato ed enorme Paese del sud est asiatico, il secondo più popoloso al mondo, quindi di corsa verso il Borneo malese e infine in direzione Cambogia, dove il traguardo finale di questa edizione sarà posto nel fantastico scenario di Angkor, il sito archeologico più importante del Paese, nonché uno dei più importanti e visitati del continente asiatico.

La gara si svilupperà con un forte spirito di competizione, ma anche (in pieno stile “Pechino Express”) con l’enorme e impagabile stupore per la scoperta, con la gioia per la solidarietà (il premio finale è devoluto a sostegno di una ONG che opera con i suoi volontari nei paesi visitati da questa edizione) e con interazioni fortissime tra esseri umani lontani tra loro per cultura e abitudini, ma capaci di collaborare e unirsi anche nelle condizioni più estreme.

In gara:

  • LE ATTIVISTE Giorgia Soleri e Federippi
  • GLI AVVOCATI Alessandra Demichelis e Lara Picardi
  • GLI ITALO AMERICANI Joe Bastianich e Andrea Belfiore
  • GLI IPOCONDRIACI Dario e Caterina Vergassola
  • MAMMA E FIGLIO Martina Colombari e Achille Costacurta
  • I NOVELLI SPOSI Federica Pellegrini e Matteo Giunta
  • LE MEDITERRANEE Carolina Stramare e Barbara Prezia
  • I SICULI Salvatore Schillaci e Barbara Lombardo
  • GLI ISTRUITI Maria Rosa Petolicchio e Andrea Di Piero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *