Lo show “Italia’s Got Talent” ha ufficialmente preso il via. Domani, mercoledì 26 gennaio, andrà in onda su Sky Uno e in streaming su NOW la seconda puntata di audizioni, registrata a Roma, negli studi di Cinecittà. In giuria la new entry Elio e gli ormai rodati Mara MaionchiFederica Pellegrini e Frank Matano, mentre alla conduzione la scoppiettante Lodovica Comello.

Ospite d’onore del nuovo appuntamento di “Italia’s Got Talent” sarà Bebe Vio, campionessa paralimpica, mondiale ed europea. Per l’occasione, l’atleta veneziana metterà da parte il fioretto e avrà l’altrettanto arduo compito di valutare alcune performance ed esprimere i suoi pareri, quasi al pari dei 4 “titolari”.

Sul palco si alterneranno le esibizioni più svariate: da una prova di forza che farà volteggiare uno dei giudici a una dimostrazione di difesa personale, fino a un numero adrenalinico con fruste e coltelli. Ci saranno dei robot umanoidi, ma anche straordinari ballerini, musicisti giovanissimi ed emozionanti disegnatori sulla sabbia che raffigureranno qualcosa di estremamente importante e toccante.

I giudici avranno a disposizione l’ambitissimo Golden Buzzer per mandare direttamente alla finalissima il proprio talento preferito e, da quest’anno, un pulsantone dorato sarà accanto a Lodovica, che conquista così il superpotere di regalare la finale a uno dei concorrenti. Un superpotere conferito anche al pubblico da casa, grazie ai 2 Golden Buzzer con cui spedire in finale i propri 2 talenti preferiti. Nelle mani di Elio, Federica Pellegrini, Mara Maionchi e Frank Matano anche i temutissimi Buzzer, i pulsanti rossi presenti davanti a loro: con 4 “buzzate” il concorrente dovrà immediatamente interrompere la sua esibizione, dicendo addio ai suoi sogni di gloria.

La scorsa settimana Elio ha subito usufruito del suo Golden Buzzer, premiando Antonio Vaglica, primo finalista della 12esima edizione di “Italia’s Got Talent”. Lo studente 18enne di Mirto Crosia (CS) è riuscito nell’impresa emozionando sulle note di “SOS d’un terrien en detresse”, brano di Daniel Balavoine.

Al termine delle audizioni, ci sarà la grande finale live del 23 marzo 2022, in cui Antonio e gli altri 11 finalisti si sfideranno per il titolo di campione di “Italia’s Got Talent 2022”, decretato come da tradizione dall’insindacabile giudizio del pubblico da casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *