Sono stati i protagonisti di una delle pagine più delicate della storia reale inglese (seconda, forse, solo a quella di Lady Diana) e presto saranno i protagonisti di una docu-serie Netflix. Loro sono Harry Mountbatten-Windsor e Meghan MarkleDuchi di Sussex, che hanno scelto la libertà di Hollywood alle restrizioni di Buckingham Palace.

La super chiacchierata e disruptive coppia, infatti, da ormai due anni vive a MontecitoCalifornia, in una villa extra lusso da 12 milioni di dollari. Proprio la mega proprietà farà  probabilmente da location alla serie in cui Harry e Meghan racconteranno la loro nuova vita insieme. A riportare l’indiscrezione è stato il giornale New York Post, secondo cui sarebbe stato già firmato un accordo multimilionario tra le celebrities e il colosso americano dello streaming.

Una decisione che farà sicuramente discutere, come già avvenuto con la scandalosa intervista concessa ad Oprah Winfrey. In quell’occasione Harry e Meghan non si sono fatti scrupolo a rivelare i problemi che si celavano dietro l’apparente vita perfetta a corte. L’ex attrice americana ha dichiarato addirittura di aver pensato più volte al suicidio. Parole che hanno creato un’eco grande quanto il palazzo londinese.

Possiamo dire che il Megxit continua. Per ulteriori aggiornamenti restate sintonizzati qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.