In vista dell’arrivo del Natale, uno degli chef più amati della Tv è volato fino in Scozia: la scorsa puntata di “Alessandro Borghese 4 Ristoranti“, infatti, domenica 18 dicembre è stata ambientata a Edimburgo, per una sfida tra famigerati castelli e prelibatezze. “Alessandro Borghese 4 Ristoranti” è andato come sempre in onda su SKY e in streaming su NOW, alla ricerca del miglior ristorante italiano nella Capitale scozzese.

Caratteristica e piena di storia, tra guglie, castelli, arte e quartieri storici, a Edimburgo gli italiani sono tantissimi: quella tricolore, infatti, è la terza comunità della Scozia e per il 37% è composta da persone che vivono proprio in città. E ovviamente questi numeri fanno sì che i ristoranti italiani a Edimburgo non si contino: tra locali storici fedelissimi alla tradizione e altri più innovativi perché creati dalla nuova generazione, ciò che li accomuna è l’italianità dei menu, che spaziano dalle lasagne alla bolognese alle polpette, dalla carbonara alla porchetta. Un vero e proprio angolo d’Italia a migliaia di chilometri dai nostri confini. 

Ma l’esperienza può diventare ancor più unica nel periodo di Natale: quando la città diventa coloratissima e affascinante per l’atmosfera natalizia, anche i ristoranti italiani si adeguano per trasportare gli italo-scozzesi nella Penisola con i sapori e i piatti più tipici delle nostre feste. E così Alessandro Borghese ha parcheggiato per questa settimana il suo van dai vetri oscurati per salire a bordo del classico taxi scozzese e andare alla ricerca del miglior ristorante italiano a Edimburgo, in una puntata suggestiva piena di colori e tradizioni natalizi.

In gara in questo episodio ci sono stati “Giuliano’s Restaurant” di Giuliano, “Terra Marique” di Ilaria, “Locanda De Giusti” di Rosario ed “Frizzante Proseccheria” di Pasquale.

Immutate anche in terra straniera le regole alla base di “Alessandro Borghese 4 Ristoranti“: 4 ristoratori con qualcosa in comune, ognuno desideroso di dimostrare di essere il migliore in una determinata categoria, sono in gara per ottenere l’agognato, amatissimo e inconfondibile “dieci” dello chef. Ogni ristoratore invita gli altri tre che, accompagnati da Borghese, commentano e votano con un punteggio da 0 a 10 locationmenuservizioconto del ristorante che li ospita e la categoria Special, che cambia di puntata in puntata: tutti e quattro gli sfidanti, infatti, dovranno confrontarsi su uno stesso piatto, protagonista di quella puntata, così da rendere la gara tra loro sempre più diretta e intensa, senza esclusione di colpi.

In questa puntata, la categoria special è stato il più conosciuto e amato tra i dessert italiani, il tiramisù.

Anche questo pasto è stato preceduto dalla scrupolosa ispezione dello chef Borghese nella cucina del ristorante. Tutto osservato nei minimi dettagli, per un’analisi che è proseguita poi durante il pasto, concentrandosi sul personale di sala, messo alla prova su accoglienza, servizio al tavolo, descrizione del piatto e del vino.

A trionfare è stato Rosario, con la sua “Locanda De Giusti”.

Il viaggio di Chef Borghese tornerà poi in Italia, a partire da domenica 1 gennaio 2023 e proseguirà in alcuni dei luoghi più affascinanti e caratteristici come NapoliOrtigia (Siracusa), le Cinque Terre. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *