Quello di ieri sera è stato un secondo Live Show di “X Factor 2021” all’insegna delle emozioni e dei grandi annunci: infatti è stato comunicato in diretta che Ed Sheeran sarà il super ospite del quinto Live, in onda giovedì 25 novembre su Sky e in streaming su NOW. Un ritorno attesissimo quello del cantautore britannico, che già nel 2017 aveva incantato il pubblico del Forum di Assago durante la Finale con la sua hit “Shape Of You”, regalando un momento indimenticabile nella storia dello show.

Non si arresta il successo travolgente di Ed Sheeran che, a meno di una settimana dall’uscita del suo nuovo album “=“, ha già raccolto oltre 1 miliardo di stream. Numeri che confermano il superamento di ogni record da parte della super star globale: 52 milioni di album venduti e 150 milioni di singoli, moltissimi riconoscimenti in tutto il mondo tra cui 4 Grammys, 6 Brit Awards e il premio come “No.1 Artist of the Decade” per il maggior numero di numeri 1, tra singoli e album, dal 2010 al 2019 in UK. Nel 2019 il di “Divide” è stato certificato come il tour più visto di tutti i tempi ed in Italia vanta 1 disco di Diamante, 69 dischi di Platino e 13 Dischi Oro, il suo album “÷ è da oltre 244 settimane presente nella classifica ufficiale Fimi/Gfk e ha appena ottenuto la certificazione di 7 Dischi di Platino.

Nella puntata di ieri sera di “X Factor 2021”, show prodotto da Fremantle, la competizione è entrata nel vivo con la prima eliminazione che ha visto lasciare la gara i Westfalia, dopo uno scontro all’ultimo voto con Versailles durante il ballottaggio. Ospite del secondo Live è stato Chiello, protagonista di una sorprendente performance: l’artista rivelazione della nuova scena musicale italiana ha portato sul palco due canzoni, intitolate “Mare caldo” e “Quanto ti vorrei”, tratte dal suo album di debutto “Oceano Paradiso” che ha già superato i 30 milioni di stream.

Tutti i brani originali dei 12 concorrenti di #XF2021 sono contenuti nell’album “X Factor Mixtape Vol. 2” (Sony Music Italy), disponibile su tutti i digital partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *