Un inizio settimana ricco di grandi contenuti televisivi, ecco i programmi che andranno in onda stasera in TV sui principali canali nazionali.
Su Rai 1 proseguirà con gli ultimi due episodi, il settimo e l’ottavo, la nuova serie con protagonista Alessandro Gassmann intitolata “Io ti cercherò”. Del cast fanno parte anche gli attori Maya Sansa, Andrea Sartoretti, Luigi Fedele, Zoe Tavarelli, Giordano De Plano, Fiorenza Pieri, Giada Prandi, Ettore Belmondo, Massimo De Francovich e Sara Franchetti.
Su Rai 2 andrà in onda “The Trump Choice 2020: Trump vs Biden”, un documentario che alla vigilia delle elezioni presidenziali americane racconterà i due grandi protagonisti, Donald Trump e Joe Biden. Su Rai 3 invece Sigfrido Ranucci condurrà un nuovo interessante appuntamento con il programma d’inchiesta “Report”.
Il palinsesto di stasera in TV sui canali Mediaset prevede “Quarta repubblica” su Rete 4, un nuovo appuntamento condotto da Nicola Porro con tante testimonianze e reportage per capire la situazione italiana a poche ore dell’entrata in vigore delle norme del nuovo Dpcm, mentre la serata di Canale 5 potrerà all’interno della casa più spiata d’Italia con una nuova puntata del “Grande Fratello Vip” condotta da Alfonso Signrini.
Su Italia 1 andrà in onda il film d’azione del 2014 “Jack Ryan – L’iniziazione”, con Chris Pine, Keira Knightley, Kevin Costner e Kenneth Branagh.
Su La7 verranno trasmessi due episodi della sedicesima stagione della serie medical “Grey’s Anatomy”.
Su Sky Uno andranno in onda in prima visione TV due nuove puntate dell’ottava stagione di “Masterchef USA”, in cui i concorrenti si sfideranno per stupire i giudici Gordon Ramsey, Aaron Sanchez e Joe Bastianich, mentre su Sky Cinema 1 verrà trasmessa la commedia dello scorso anno diretta e interpretata da Christian De SicaSono solo fantasmi”. Accanto a lui ci saranno anche Carlo Buccirosso e Gianmarco Tognazzi e ricopriranno il ruolo di tre fratelli che si improvvisano “ghostbusters” per incassare un’eredità.

Sara Dal Mas

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *