Diamo un’occhiata a tutti programmi che andranno in onda stasera in TV sui più importanti canali nazionali. Ecco cosa prevedono i palinsesti per il prime time di oggi, giovedì 17 settembre 2020.
Su Rai 1 ci saranno il terzo e il quarto della seconda nuova stagione della serie “Nero a metà” con protagonista Claudio Amendola che interpreta l’ispettore Carlo Guerrieri e con Miguel Gobbo Diaz nei panni di Malik Soprani.
Mentre su Rai 2 andrà in onda il film “Un’estate in Provenza”, commedia francese del 2014, Rai 3 trasmetterà il film drammatico del 2017 “Gotti – Il primo padrino”, diretto da Kevin Connolly e con John Travolta, Kelly Preston e Stacy Keach.
Proseguiamo con i canali Mediaset, cominciando da Rete 4, dove Paolo Del Debbio condurrà un nuovo appuntamento con il programma di approfondimento giornalistico “Dritto e rovescio”.
Canale 5, in occasione dei vent’anni di trasmissione del quiz in Italia, presenterà una nuovissima puntata di “Chi vuol essere milionario?” che vedrà come sempre al suo timone Gerry Scotti e dei concorrenti pronti a scalare il milione.
Su Italia 1 ci saranno in prima visione l’undicesimo, il dodicesimo e il tredicesimo episodio della quarta stagione del telefilm medical “Chicago Med” intitolati “Di chi ti puoi fidare”, “Le cose che facciamo” e “Scheletri nell’armadio”.
Corrado Formigli condurrà invece su La7 un nuovo appuntamento del programma di approfondimento ed informazione “Piazzapulita”.
L’offerta di stasera di alcuni canali Sky prevede su Sky Uno l’esordio della nuova edizione di “X Factor”, una prima visione esclusiva con tanti nuovi aspiranti cantanti che si esibiranno davanti ai giudici Hell Raton, Emma, Manuel e Mika. Sky Cinema 1 manderà invece in onda il film del 2019 “La legge dei più forti”, un action movie ambientato a New Orleans con Naomie Harris nei panni di una poliziotta in possesso di un video scottante che deve fuggire dai dei criminali e da alcuni colleghi corrotti.

Cosa sceglierete di guardare stasera in TV?

Sara Dal Mas

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *