Tratta dall’omonimo film di Bong Joon-Ho, “Snowpiercer” è la nuova serie originale Netflix che esordirà il 25 maggio 2020 in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo, con il release di due episodi e successivamente verrà rilasciato un episodio a settimana a partire dal 1 giugno.
La serie, co-prodotta da Tomorrow Studios, Marty Adelstein, ITV Studios e Turner’s Studio T, è un thriller d’azione futuristico sviluppato in 10 episodi e ha come protagonisti l’attrice premio Oscar Jennifer Connelly e Daveed Diggs.
La trama è post-apocalittica e racconta di una glaciazione mondiale che ha consentito solo a poche persone di sopravvivere. Queste viaggiano a bordo di un enorme treno e osservano come è ridotto il loro pianeta.

Netflix ha rilasciato online la locandina di “Snowpiercer” e il teaser trailer, che potrete vedere qui sotto:

 

Oltre a Jennifer Connelly e Daveed Diggs, il cast della serie comprende gli attori Alison Wright (“The Accountant”), Mickey Sumner (“American Made”), Katie McGuinness (“Dirty Filthy Love”), Susan Park (“Ghostbusters”), Lena Hall (“All My Children”), vincitrice ai Tony Award e nominata ai Grammy, Annalise Basso (“Bedtime Stories”), Sam Otto (“Jellyfish”), Sheila Vand (“Argo”), Roberto Urbina (“Narcos”) e Sasha Frolova (“The Interestings”).
“Snowpiercer” vede come showrunner, scrittore e produttore il pluripremiato Graeme Manson, come regista James Hawes, come produttori Mackenzie Donaldson e Holly Redford e come produttori esecutivi Graeme Manson, James Hawes, Scott Derrickson, Matthew O’Connor e, dal film originale, Bong Joon Ho, Park Chan-wook, Lee Tae-hun e Dooho Choi.

La sinossi:

Basata sull’omonimo film, acclamato pubblico e critica, Snowpiercer si svolge in un futuro in cui il mondo è diventato un deserto di ghiaccio. Sette anni dopo l’inizio di questa nuova era glaciale, gli unici uomini ad essere sopravvissuti viaggiano su un treno gigantesco, in perpetuo movimento intorno alla Terra. La lotta di classe, l’ingiustizia sociale e la politica di sopravvivenza sono i temi messi in discussione in questo avvincente adattamento televisivo.

La locandina:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *