Dalla convention D23 Expo 2019 è stata data una grande notizia ai fan della serie per ragazzi di inizio anni 2000 “Lizzie McGuire”: Hilary Duff, infatti, presto rivestirà nuovamente i panni di Lizzie in un reboot della serie tv che andrà in onda su Disney+.
Come non ricordare l’adolescente dai capelli biondi che si divideva tra la sua famiglia, composta da mamma Jo, papà Sam e il pestifero fratellino Matt, e i suoi due amici, Miranda e Gordo. Ogni episodio affrontava alcune delle tematiche più frequenti nella vita di un’adolescente, come la vita scolastica, il tempo libero, gli amori, le rivalità e molto altro. A dare quel tocco di originalità ci pensava il simpatico alter ego di Lizzie in versione cartone animato, che mostrava le sue emozioni e i suoi pensieri più intimi.

A dare l’annuncio è stata la stessa attrice protagonista che, appena trentenne, interpreterà una giovane donna che vive a New York insieme al fidanzato.
Anche Lizzie è cresciuta, è più anziana, è più saggia e ha un budget per le scarpe molto più cospicuo”, queste le parole di Hilary Duff direttamente dal palco di Anaheim a cui aggiunge: “Ha il lavoro dei suoi sogni e l’uomo perfetto, che possiede un ristorante esclusivo. Si sta preparando per festeggiare il suo trentesimo compleanno.”.
Queste sono alcune delle anticipazioni sull’attesissimo ritorno che però ancora non ha una data ufficiale. Di certo si sa che al progetto partecipa anche la creatrice originale della storica serie, Terri Minsky.
L’attrice ha condiviso la sua gioia con i suoi fan attraverso un post su Instagram con uno spezzone dell’amata serie di Disney Channel “Lizzie McGuire”: “SORPRESA! Ho cercato di contenere questo entusiasmo per taaaanto tempo mentre si lavorava a questo! Sono più che emozionata di essere di nuovo a casa, insieme alla mia ragazza… nei suoi 30 anni!”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *