Da oggi, 16 febbraio, riprende la regolare programmazione su Joi di “Will e Grace”, in onda ogni venerdì in prima serata. Buona la fortuna riscossa dal revival della famosa sit-com americana, riproposta in una nona stagione dopo undici anni di assenza.
Ambientata a New York, a Manhattan, la storia ruota intorno alle avventure dei due protagonisti: Grace Adler, un’arredatrice d’interni e il suo migliore amico, un avvocato gay, Will Truman; interpretati rispettivamente da Debra Messing e Eric McCormack. Nell’ottavo episodio – “Friends e Lover” – i due amici provano a convincersi che sia giusto uscire con lo stesso uomo (entrambi, ad una lezione di panificazione, s’innamorano  dell’insegnante delle celebrity Jackson Boudreaux), mentre le menti di Jack e Karen sono perseguitate da un fastidioso jingle e si rivolgono ad un medico. L’ospite speciale sarà Nick Offerman. Intanto è molto attesa l’apparizione di Michelle Obama in qualità di guest star in una delle prossime puntate.
InTouch rivela che l’episodio con l’ex first lady tratterà tematiche di sinistra, senza però chiamare in causa diretta il presidente Donald Trump. Per la moglie dell’ex presidente degli Stati Uniti non è la prima volta sul piccolo schermo, in precedenza ha preso parte anche a “Prank It Forward“, a due episodi di “Parks And Recreation“, ad uno di “Disney’s ICarly” e ad uno della webserie “Lil Bub’s Big Show“. E non è neanche la prima fra i democratici ad aver stretto un sodalizio con l’industria dell’intrattenimento. Prima di lei, infatti, sono apparsi in TV anche l’ex vicepresidente Al Gore – apparso in un episodio di “30 Rock” – Joe Biden, che ha preso parte a due puntate di “Parks & Recreation” ed il membro del comitato nazionale democratico Donna Brazile è stata ospite fissa di “The Good Wife“.
Tutti sintonizzati, quindi, per il nuovo appuntamento con “Will e Grace”!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *