Roby Facchinetti e Riccardo Fogli tornano a cantare insieme al Festival di Sanremo 2018 presentando il brano “Il segreto del tempo” nella categoria big. I due ex membri del gruppo Pooh sono legati da una profonda amicizia e da un forte sodalizio artistico. Nel 2017 il duo ha pubblicato l’album “Insieme”, composto da 8 inediti e 3 cover. Roby Facchinetti e Riccardo Fogli non sono nuovi sul palco del Teatro Ariston: il primo torna per la seconda volta dopo un’assenza durata 28 anni, il secondo è alla sua nona partecipazione.
Già nel 2016 erano stati ospiti al festival per festeggiare i 50 anni di carriera della band, entrambi facevano parte della formazione ufficiale che nel 1966 diete vita ai Pooh. “Siamo veramente grati a Claudio Baglioni per averci tanto fortemente voluto nel cast del suo Festival di Sanremo” – hanno dichiarato i due artisti – “Ci sentiamo orgogliosi di poter tornare su quel palcoscenico, che ha già regalato momenti decisivi alle nostre vite immerse nella musica. Siamo anche certi che all’Ariston la nostra canzone confermerà a tutti la forza del progetto “Insieme”, svelandone un’ulteriore anima e sottolineando una volta di più il complesso e raffinato lavoro che ci ha portati a questo disco in due, punto di partenza per nuovi, magnifici orizzonti musicali.“. “Il segreto del tempo” è una canzone che parla della capacità di saper perdonare sé stessi e di dare sempre il più possibile all’esistenza “Il testo di Pacifico è meraviglioso” dice Facchinetti, autore della musica “Racconta di due amici che si incontrano e si raccontano quello che hanno passato; la filosofia è chiara: solo se dai tutto alla vita, lei restituisce.“. I due saranno diretti dal Maestro Danilo Ballo e nella serata dei duetti, venerdì 9 febbraio, canterà con loro Giusy Ferreri.
A seguire avrete modo di leggere il testo del pezzo.

“Il segreto del tempo”

Ci sono giorni in cui muori dentro, e non lo sai
Perché volevi cambiare il mondo che non cambia mai
La tua vita che non ti vuole, che sembra scegliere senza te
Tu che sorridi e ci provi ancora, ma non sei lì
Ci sono giorni in cui guardi indietro, e chiedi di te
A un vecchio amico a chi hai amato, e adesso non c’è
E ti agiti e ti commuovi, se ti parlano ancora di lei
Perché è possibile allontanarsi senza lasciarsi mai
Senti il peso di ogni errore, vorresti arrenderti e andare via
Chiudere gli occhi un momento solo, e così sia
Io ti ho visto impazzire d’amore
Ubriacarti di felicità

Caro amico hai perso il cuore, lui ti ritroverà
Il segreto del tempo è che tutto perdona
A chi tutto alla vita si dà
Ho visto amici andare in pezzi, è successo anche a me
Buttare al vento certezze e abbracci e una parte di sé
Perché a volte non puoi cambiare, senza distruggere quello che hai
E chiedi al cielo il tuo tempo indietro, ma non lo avrai
E sei fragile e vuoi scappare, dalla vertigine dell’età
Per non sentire che sei da solo davanti a te
Io ti ho visto impazzire d’amore
Ubriacarti di felicità
Caro amico chiedi al cuore, lui ti ricorderà
Il segreto del tempo è che tutto perdona
A chi tutto alla vita si dà
Il segreto del tempo
È che il tempo perdona
Chi tutto alla vita si dà

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *