Grande successo per la terza serata del Festival di Sanremo 2018, che conferma un bel record di ascolti superiore al 51% di share. Emozionanti le ospitate di James Taylor – da solo ed in duetto con Giorgia sulle note di “You’ve got a friend”- Negramaro, che tra le altre cose hanno anche cantato “Poster” di Baglioni in una loro personale versione e la partecipazione di Gino Paoli e Danilo Rea. Divertenti le incursioni di Virginia Raffaele, che ha fatto ridere pubblico e sala stampa dall’inizio alla fine, Nino Frassica sul finale e non male anche le ospitate di Claudio Santamaria con Claudia Pandolfi e il siparietto con la giornalista Rai Emma D’Aquino.
Stasera ci sarà una nuova interessante puntata di Sanremo 2018, in cui verrà decretato il vincitore assoluto della categoria nuove proposte ed i 20 big in gara duetteranno con degli ospiti. Baglioni ha infatti eliminato dal regolamento la serata delle cover, riportando nella quarta puntata della kermesse la possibilità per i big di interpretare il pezzo sanremese con l’aiuto di alcuni ospiti a loro scelta.
Così Skin si esibirà con Le Vibrazioni, Alice con RonAlessandro Preziosi con Ornella Vanoni, Bungaro e PacificoSerena Rossi con Renzo RubinoGiusy Ferreri con Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Michele Bravi con AnnalisaAnna Foglietta con Luca BarbarossaMario Biondi invece ha voluto accanto a sé i brasiliani Daniel Jobim e Ana Carolina, Giovanni Caccamo ha chiamato ArisaRed Canzian duetterà con Marco Masini e ci sarà una gran folla sul palco per Elio e le storie Tese, che canteranno con i Neri per Caso. Non mancheranno gli ospiti e possiamo anticiparvi che ci saranno Gianna Nannini, Piero Pelù che renderà omaggio a Lucio Battisti e la giornlalista Federica Sciarelli.
I testi delle canzoni di questa edizione presentano una varietà di temi che spaziano dai classici mal d’amore alla politica internazionale, passando per argomenti di attualità, con diverse sorprese anche durante le esibizioni.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *