Secondo quanto riportato da Dagospia – il primo a darne notizia – è morta oggi all’età di 76 anni Marina Ripa di Meana che, da quanto si apprende, da anni lottava contro un tumore da oltre 16 anni. Secondo quanto scritto su Repubblica, Marina Ripa di Meana avrebbe detto agli amici il mese scorso che quello sarebbe stato il suo ultimo Natale.
Marina era nata e cresciuta a Reggio Calabria e, dopo gli studi, decise di trasferirsi a Roma cominciando a lavorare come stilista e aprendo poi un atelier di alta moda in Piazza di Spagna. E’ stata inoltre un noto personaggio televisivo, ribelle e mai banale ed una scrittrice, conosciuta anche per i matrimoni contratti con Alessandro Lante della Rovere prima – dal quale ha avuto la figlia, Lucrezia Lante della Rovere, famosa attrice cinematografica, televisiva e teatrale – e successivamente con Carlo Ripa di Meana. Dopo aver fatto da valletta a Maurizio Costanzo, ha partecipato come opinionista in diverse trasmissioni parlando spesso – tra le altre cose più leggere, frivole e provocatorie – anche di tutela del paesaggio e schierandosi sempre in difesa degli animali.
Ci stringiamo al dolore della figlia Lucrezia, delle nipoti e della famiglia tutta, che ha reso noto che non ci saranno cerimonie funebri per rispettare il volere della donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *