Attimi di timore durante la diretta di questo pomeriggio di “Non è l’Arena”, programma della domenica pomeriggio di La7: il conduttore Massimo Giletti – visibilmente spossato – ha avuto un malore durante la trasmissione televisiva e la puntata è stata sospesa. Il presentatore si era inizialmente seduto su uno sgabello durante l’intervista al Ministro per la Semplificazione e Pubblica Amministrazione Marianna Madia e poco dopo si è visto costretto ad interrompere la trasmissione.
Massimo Giletti – 56 anni il prossimo 18 marzo – in seguito ad un mancamento è stato immediatamente trasportato in ambulanza all’ospedale Umberto I di Roma, ma solo per precauzione. La redazione e la rete hanno fatto sapere che il giornalista aveva avuto una forte influenza già prima della diretta, era indeciso sulla possibilità di condurre o meno il programma, ma all’ultimo momento ha deciso comunque di provarci. Il malessere sembrerebbe perciò dovuto proprio alla febbre alta. Dopo la sospensione al termine dell’intervista, “Non è l’Arena” è proseguita con un blocco registrato.
Non sembrerebbe quindi nulla di grave, ma noi di Spettacolo News cogliamo l’occasione per fare i nostri migliori auguri di pronta guarigione a Giletti.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *