Fiorello sarà ospite sul palco del Teatro Ariston durante la prima serata del Festival di Sanremo 2018, in onda martedì 6 febbraio. “Sarò lì all’inizio, voglio fare lo scaldapubblico nella serata di apertura” ha annunciato lo showman dopo aver accettato l’invito di Claudio Baglioni durante la diretta della sua trasmissione radiofonica “Il Rosario della sera” su Radio Deejay.
Fiorello, dopo aver ricevuto un messaggio dal direttore artistico dell’evento, gli ha telefonato nel corso del suo momento radiofonico esordendo con le parole “Ti chiederai: perché Rosario mi ha chiamato in diretta su Radio Deejay?”. Il conduttore ha poi spiegato di aver ricevuto un sms davvero bellissimo e poetico da Baglioni, nel quale questo gli faceva la proposta, ma in un primo momento si era mostrato titubante ammettendo di essere molto ansioso.
Ora, però, Fiorello ha deciso di accettare: “Se il posto è ancora libero io vado. E glielo voglio dire in diretta”. Così ha affermato prima di telefonare al futuro conduttore della 68esima edizione del Festival della Canzone Italiana. Alla conferma “In questi giorni ci ho pensato e mi sono detto: perché no?” Baglioni ha simpaticamente risposto “Ma veramente? Che notizia bella è questa. Prendete le vivande migliori per il figliol prodigo, ci siano 20 anni di feste”. Fiorello ha infatti già partecipato alla kermesse come cantante nel 1995 presentando il brano “Finalmente tu” e come ospite nel 2001, nell’edizione condotta da Raffaella Carrà.
Tra Fiorello e Baglioni si nota un grande affiatamento, infatti già durante la trasmissione è nata un’esilarante diatriba sull’ora di esibizione di Fiorello intorno alle 22.30, orario per lui troppo tardo, che è sfociata poi in grandi risate. Dopo questa notizia, la prima serata si preannuncia molto divertente, perché sicuramente lo showman tirerà fuori il lato più simpatico ed ironico del cantautore.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *