Netflix ha rilasciato il trailer di “Mindhunter”, il nuovo thriller psicologico del grande David Fincher, coinvolto come regista e produttore esecutivo, che sarà disponibile in streaming sulla piattaforma dal 13 ottobre 2017.
La nuova serie è basata sul saggio “Mind Hunter: Inside FBI’s Elite Serial Crime Unit”, scritto da Mark Olshaker e John E. Douglas e tratta del resoconto della carriera di Douglas all’interno dell’FBI: un interessante sguardo dall’interno su un mondo complesso e destabilizzante come quello dei serial killer.
Ambientata alla fine degli anni ’70, la serie segue quindi due agenti dell’FBI, interpretati da Jonathan Groff  e Holt McCallany, che si ritrovano a dover cercare di capire come funziona la mente di questi pericolosi criminali per cercare di prevederne le azioni e risolvere casi ancora aperti.
La seconda stagione della serie è già stata finanziata ed è in lavorazione, ma ancora non si sa quando verrà distribuita. Sappiamo però che l’attrice premio Oscar Charlize Theron figura come produttrice esecutiva, al fianco di Fincher, per entrambe le stagioni.
Mindhunter” cerca di rispondere alla domanda da sempre ricorrente: si nasce o si diventa serial killer?

Il trailer:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *