Montagne estreme, tanto sport e limiti psicofisici da superare sono i tre elementi chiave de “L’arca di legno” originale serie documentaristica diretta da Domenico De Ceglia e prodotta dalla Daka Production, Seven Dreams Production, Trepuntouno, Matteo Corona e Dastian Pictures.
Dodici sconosciuti ciascuno per ognuna delle dodici puntate previste, animeranno attraverso le proprie passioni ad alta quota paure ed emozioni, immersi tra le Dolomiti del Trentino Alto-Adige nella natura più incontaminata e rievocando la propria vita tra alti e bassi, passo dopo passo. Alla conduzione de “L’arca di legno”, si affiancheranno due volti molto cari al piccolo schermo, l’attrice de “Il Postino” e “Il CicloneMaria Grazia Cucinotta e Mingo De Pasquale, audace giornalista del Tg satirico “Striscia la Notizia”, ideato dal produttore televisivo Antonio Ricci.
Ospite della prima puntata ufficiale del programma sarà lo stimato scultore, alpinista scrittore della Valle del Vajont, Mauro Corona. “L’Arca Di Legno” si impegna a divenire un rifugio sicuro dalla frenetica quotidianità non solo tra gli alpinisti più appassionati del settore, ma soprattutto per quella fetta di pubblico estraneo al concetto stesso di natura silenziosa e cuore aperto.
Una serie finalmente originale che si discosterà dal palinsesto a cui il pubblico italiano risulta abituato. Per gli amanti della montagna durante la stagione estiva, le riprese avranno inizio proprio nella prima settimana di agosto, carpe diem! perchè no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *