I registi Michele PlacidoGabriele Mainetti stanno lavorando ad un nuovo, interessante progetto dedicato al genio di Caravaggio. L’idea è stata presentata recentemente a Taormina durante la premiazione dei Nastri D’Argento dallo stesso Placido e si tratterà di una serie televisiva sviluppata in 12 puntate e dedicata, appunto, a Caravaggio. Il lavoro sarà prodotto da Cattleya ed inizierà nel 2018.
Secondo quanto dichiarato da Michele Placido, saranno moltissime le personalità italiane coinvolte e per lui Alessandro Borghi sarebbe l’attore protagonista perfetto.
La piattaforma TV in cui andrà in onda la serie ancora non è stata scelta, ma potrebbero essere Netflix o persino Amazon. Caravaggio era un ribelle e verrà descritto come tale, raccontando la vita del grande artista, le sue trasgressioni e numerose curiosità.
Le riprese si svolgeranno in diverse location, da Malta a Napoli, dalla Sicilia a Roma, fino ad arrivare a Porto Ercole, in Toscana, dove il pittore è morto.
Non vedete l’ora di scoprire cosa riserverà questo progetto? Restate sempre informati attraverso Spettacolo News!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *