Si è spento a Roma all’età di 84 anni Gianni Boncompagni, innovatore della tv, regista, autore e mentore di molti personaggi dello spettacolo. Dopo aver rivoluzionato completamente il linguaggio radiofonico negli anni ‘60 e ‘70 con “Bandiera gialla” e “Alto gradimento”, Boncompagni debutta nel 1977 in tv con “Discoring” e successivamente arriva “Pronto, Raffaella?”, condotto da Raffaella Carrà, di cui è stato compagno per molti anni.
Boncompagni ha anche firmato diversi brani celebri tra cui “Ragazzo triste” di Patty Pravo, “Il mondo” di Jimmy Fontana, nonchè tutte le hit della Carrà come “Tuca tuca”, “Tanti auguri” a “A far l’amore comincia tu”.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *