L’Associazione Teatrale Teatro Trastevere presenta “Il Non – Visto“, di Craig Wright, a cura di “Vox Animi“, con la regia di Valentina Guaetta, Paola Moscelli, Lodovico Zago e con Marco Barbarisi, Gabriele Namio e Federico Pastore. In scena al Teatro Trastevere di Roma dal 16 al 19 maggio 2019.

Imprigionati da un regime totalitario per crimini a loro stessi ignoti, due carcerati vivono ormai senza più alcuna speranza di poter fuggire o di essere rilasciati. L’arrivo di un misterioso terzo prigioniero, rinchiuso in una cella sotterranea da cui sembra voler comunicare con loro, li rianima, spingendoli persino a cercare aiuto nel loro terribile carceriere, esacerbato ormai dagli sguardi sconfortati dei suoi prigionieri. 

Tre protagonisti incerti sul loro destino: cosa li aspetta davvero oltre l’ala di quella prigione in cui ormai sono abituati a vivere? Cosa è reale e cosa è immaginazione? Quanto contano le proprie convinzioni e quanto è difficile sradicarle? Pensieri e azioni si incontrano in una storia surreale con spennellate di umorismo nero e sfumature di tenera umanità.

La compagnia “Vox Animi” viene fondata nel 2016 da Valentina Guaetta, Paola Moscelli e Lodovico Zago, uniti nella volontà di portare avanti un’idea di teatro incentrata sullo studio e l’applicazione della voce, strumento fondamentale dell’espressione umana e attoriale. Proprio in onore de La Voce dell’Anima, la compagnia realizza da anni spettacoli teatrali, audio letture e doppiaggi, oltre a letture dal vivo e traduzioni.

Con “Il Non-Visto” l’appuntamento è a Roma, al Teatro Trastevere, in Via Jacopa de’ Settesoli 3, dal 16 al 19 maggio 2019. Da giovedì al sabato ore 21.00, domenica ore 17.30.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *