Dopo ben 7 mesi di programmazione a Milano con 200 repliche e 200.000 spettatori, “Mary Poppins il musical” arriva anche a Roma, dove in autunno, dal 17 ottobre 2019, aprirà la stagione del Teatro Sistina.
La tata dalle mille sorprese, personaggio dei romanzi di Pamela Lyndon Travers e poi interpretata da Julie Andrews nell’omonimo film Premio Oscar del 1964 prodotto da Walt Disney, atterrerà con il suo ombrello anche nella capitale, dove offrirà uno spettacolo indimenticabile in stile Broadway.

Supercalifragilistichespiralidoso”, “Cam caminì”, “Com’è bello passeggiar con Mary” e “Un poco di zucchero” sono solo alcune delle canzoni che il pubblico potrà cantare e che verranno arricchite da effetti coinvolgenti e coreografie straordinarie.

“Mary Poppins il musical” è stato co-creato da Cameron Mackintosh con un libretto firmato da Julian Fellowes, vincitore dell’Oscar per il film “Gosford Park” e creatore della serie di successo “Downton Abbey”. La produzione originale di “Mary Poppins” ha debuttato nel 2004 nel West End e nel 2006 a Broadway. Oltre che con un tour che ha attraversato gli Stati Uniti e la Gran Bretagna, lo show ha letteralmente girato il mondo andando in scena anche in Australia e Nuova Zelanda. Lo spettacolo è stato visto da più di 11 milioni di persone e dal prossimo ottobre tornerà nuovamente nel West End, dove tutto è cominciato.

La versione italiana del musical, presentato da WEC – World Entertainment Company, ha un cast composto da 32 attori e ballerini selezionati con un’audizione nazionale e una grande orchestra dal vivo che conta 13 elementi.
I biglietti per le rappresentazioni romane al Teatro Sistina di “Mary Poppins il musical” saranno disponibili da lunedì 4 giugno alle ore 10.00 nelle prevendite ufficiali. Inoltre, chi si iscrive alla newsletter sul sito ufficiale potrà acquistare i biglietti in anteprima usufruendo di una promozione irripetibile per le prime dieci repliche, con validità fino al 3 giugno 2019.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *