60 anni di età e 20 anni di carriera sono gli importanti traguardi che Giorgio Panariello raggiungerà nel nuovo anno, festeggiandoli con lo show intitolato “La favola mia”. Lo spettacolo partirà a marzo 2020 e toccherà i maggiori palchi italiani e non solo, da Pescara a Catania fino a Lugano. Giorgio Panariello è reduce dal successo del tour di “Pieraccioni, Conti e Panariello – Lo Show“, al fianco degli amici storici Leonardo Pieraccioni e Carlo Conti. Ora il comico fiorentino è pronto a rimettersi in gioco da solo, proponendo i classici del suo repertorio e quella simpatia che ha tenuto incollati allo schermo milioni di spettatori per ben 20 anni e che continuerà a fare.

La “Favola mia” conta al momento 22 date e sono le seguenti:

  • 16 marzo al Teatro Massimo di Pescara
  • 18 marzo al Teatro Rossini di Civitanova Marche (Macerata)
  • 19 marzo al Teatro Dei Marsi di Avezzano (L’Aquila)
  • 20 marzo al Teatro Pala Montepaschi di Chianciano Terme (Siena)
  • 21 marzo al Teatro Pala Bassano Due di Bassano del Grappa (Vicenza)
  • 23 marzo all’Auditorium Santa Chiara di Trento
  • 24 marzo al Teatro Corso di Mestre (Venezia)
  • 25 marzo Palacongressi di Lugano
  • 27 marzo al Grana Padano Theatre di Mantova
  • 2 aprile al Teatro Lyrick di Assisi
  • 5 aprile al Teatro Moderno di Grosseto
  • 7 aprile al Teatro Galli di Rimini
  • 14 aprile al Teatro Nuovo Giovanni da Udine di Udine
  • 15 aprile al Teatro Openjob Metis di Varese
  • 21 aprile al Teatro Dis_Play di Brescia
  • 28 aprile al Teatro Creberg di Bergamo
  • 2 maggio al Teatro La Fenice di Senigallia (Ancona)
  • 9 maggio al Politeama Greco di Lecce
  • 10 maggio al Teatro Team di Bari
  • 15 maggio al Teatro Golden di Palermo
  • 16 maggio al Teatro Metropolitan di Catania
  • 18 maggio al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina)

I biglietti per lo spettacolo, prodotto e organizzato da Friends & Partners, sono disponibili in prevendita su TicketOne da venerdì 20 dicembre e saranno acquistabili nei punti vendita abituali da lunedì 30 dicembre.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *