Roma è pronta a ridere senza freni con il “Makkettiridi”, il Festival Nazionale della Comicità del Makkekomiko. Lunedì 11 giugno alle ore 21.00 presso il Teatro dell’Angelo avrà luogo questa manifestazione, dove 12 comici provenienti da tutta Italia si sfideranno, dopo aver superato ben 4 giorni di selezioni tra oltre quaranta cabarettisti.
La finalissima di questo talent show live ha lo scopo di ricercare la comicità tra i partecipanti, fatta di creatività, originalità ma anche rigore. A giudicare insieme al pubblico sarà un’attenta giuria tecnica composta da comici professionisti, giornalisti, agenzie di spettacolo, autori televisivi e radiofonici. Tra i nomi che più nello specifico spiccano nella giuria ci sono quelli di Michela Andreozzi, Max Vado e Marco Terenzi.
La serata, patrocinata dalla Regione Lazio, sarà condotta da Alessandro Mago Mancini, ideatore e fondatore del Makkekomiko, laboratorio di scrittura per soli professionisti, e vedrà la partecipazione come madrina di Janet De Nardis, giornalista e direttore del Roma Web Fest. Il presentatore premierà quei comici che hanno dimostrato qualità e impegno in campo artistico proprio perché il Festival Nazionale della Comicità vuole essere un punto di riferimento per i comici italiani e ha l’obiettivo di scoprire e valorizzare giovani talentuosi. Ciò che si ricerca sono quindi artisti con la dote di saper far divertire il pubblico, con una pulizia e fantasia comica, ma allo stesso tempo con il rigore e la disciplina che lo studio di qualsiasi attività comporta. I migliori vinceranno premi di studio con lo scopo di accrescere la loro formazione artistica e professionale. Durante il festival interverranno tanti ospiti amati dal pubblico, tra cui Sergio Viglianese, Annalisa Aglioti, alcuni comici del martedì del Makkekomiko e i vincitori delle passate edizioni di “Makketiridi”. Chi vuole ridere a crepapelle e passare qualche ora in spensieratezza non può non trascorrere la serata dell’11 giugno al Teatro dell’Angelo di Roma!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *