Il musical “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo”, prodotto da David e Clemente Zard, ripartirà – non a caso – il 14 febbraio 2018 e toccherà numerose città italiane.
La regia e la direzione artistica sono state affidate a Giuliano Peparini, che ha già curato importanti produzioni italiane e straniere nel corso della sua carriera.
La versione italiana dello spettacolo musicale di Gérard Presgurvic è firmata da Vincenzo Incenzo, noto autore italiano che ha all’attivo numerose collaborazioni con alcuni fra i più grandi artisti italiani come Renato Zero, Armando Trovajoli, Lucio Dalla e Antonello Venditti. L’autore ha deciso di mantenere intatta la struttura drammatica originaria dell’opera, ponendo  però al centro le emozioni dei personaggi, fornendo una lettura più antropologica che storica.
Le coreografie sono di Veronica Peparini e nel cast saranno presenti artisti di livello, fra cui Davide Merlini (Romeo), Giulia Luzi (Giulietta), Luca Giacomelli Ferrarini (Mercuzio), Riccardo Maccaferri (Benvolio), Gianluca Merolli (Tebaldo), Leonardo Di Minno (Principe Escalus), Barbara Cola (Lady Capuleti), Roberta Faccani (Lady Montecchi), Graziano Galàtone (Conte Capuleti), Silvia Querci (Nutrice), Emiliano Geppetti (Frate Lorenzo) ed il giovane Renato Crudo – che si alternerà a Merlini nel ruolo di Romeo.
I biglietti sono in vendita su TicketOne ed a seguire avrete modo di scoprire tutte le tappe della tournèe in cui sarà possibile assistere a “Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo”, uno spettacolo a dir poco imperdibile!

  • MILANO, Teatro Ciak dal 14 febbraio
  • TORINO, Palalpitour 10 e 11 marzo
  • PADOVA, Teatro Geox dal 23 al 25 marzo
  • GENOVA, Teatro Carlo Felice dal 6 all’8 aprile
  • NAPOLI, Teatro Palapertenope dal 12 al 15 aprile
  • BARI, Teatro Team dal 19 al 22 aprile
  • BOLOGNA, Teatro Europauditorium dal 27 al 29 aprile
  • FIRENZE, Teatro Verdi dall’11 al 13 maggio
  • ROMA, Palalottomatica, dall’1 al 3 giugno
  • COSENZA, Stadio San Vito, dall’8 al 10 giugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.