Tutto pronto a Milano per la Prima alla Scala del 7 dicembre prossimo, che quest’anno aprirà la stagione lirica con l’opera in quattro quarti di Umberto GiordanoAndrea Chénier”. Lo spettacolo, diretto da Riccardo Chailly e con la regia di Mario Martone, avrà come protagonisti il tenore Yusif Eyvazov e sua moglie Anna Netrebko come soprano.
Tra le personalità nostrane presenti in sala ci saranno il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, il Presidente del Senato Pietro Grasso e forse anche il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.
I biglietti per l’opera sono praticamente esauriti nonostante il prezzo di ogni posto arrivasse a 3000 euro. In ogni caso, chi non potrà essere presente fisicamente all’evento, potrà godersi comunque lo spettacolo al cinema, in diretta su Rai 1, RaiHD e Radio 3. Come lo scorso anno i conduttori saranno Milly Carlucci e Antonio Di Bella, direttore di Rai News. In questi giorni il regista e il direttore dell’”Andrea Chénier” stanno organizzando diversi incontri per raccontare l’opera e svelare il programma della “Prima Diffusa”. L’iniziativa, giunta alla settima edizione, permette a tutti gli amanti del genere di assistere gratuitamente alle oltre 50 proiezioni, tra concerti, spettacoli e letture in diretta dal Teatro in più di 30 luoghi di Milano. Lo scopo è ampliare e condividere la bellezza dell’arte teatrale rendendola accessibile e permettendo a tutti di conoscerla. Dal 30 novembre al 10 dicembre non perdetevi quindi le tappe di questo spettacolo a cielo aperto nei luoghi più simbolici del capoluogo meneghino. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito cliccando QUI.
Siamo sicuri che la Prima alla Scala di Milano sarà come sempre un momento davvero indimenticabile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *