La rassegna “Live Cinema Festival”, giunta alla sua quarta edizione, ha preso il via il 21 settembre scorso a Roma in Via Nizza n.138, presso il Museo d’arte contemporanea e, fino a domenica 24 settembre, ospiterà nei suoi spazi le più innovative performance audio-video dal vivo grazie ai dj set con le crew più rappresentative del panorama romano e workshop sul digital storytelling nel contesto artistico-performativo, a cura di Francesco Iezzi, dottorando in Storia del Cinema e videoartista.
Per il secondo anno consecutivo la rassegna, unica nel suo genere, sotto la direzione artistica di Claudio Guerrieri, per tre sere consecutive dalle ore 19.00 fino a mezzanotte e mezza, si pone come obiettivo quello di promuovere tutti i fenomeni artistici cui si attribuisce il termine “Live”. La manifestazione offrirà al pubblico un’esplorazione cinematografica che, partendo dall’analogico dei proiettori 16mm arriverà fino alle ultime sperimentazioni digitali. Le diverse tecniche adottate nella combinazione dei suoni e delle immagini, attraverso l’improvvisazione e l’abilità degli artisti, avranno l’intento di suscitare sensazioni ed emozioni.
Questa particolare attenzione al “tempo reale” sarà volta al fine di favorire un approccio sinestetico che ha già trovato molti apprezzamenti anche tra i grandi nomi del mondo del cinema, a partire da Francis Ford Coppola o Peter Greenaway. In questa edizione del festival, attraverso le 8 nazioni coinvolte, saranno molte le performance inedite, realizzate in real-time, del nutrito cast di artisti internazionali.
Come da calendario la programmazione ad ingresso gratuito della rassegna vedrà come protagonisti i seguenti film special: Funki Porcini (Uk), Ash Koosha (Ir/Uk), Kanaka project (It), Reaper Death Seal Corporation (Cz), Fonosträbico (Es), DoN’t Eat Group (Hu), Aleksander Janicki e Franciszek Araszkiewicz (Pl), Klaus Obermaier – works (At).
Di seguito potete trovare il programma completo di Live Cinema Festival cliccando sul link www.museomacro.org e www.livecinemafestival.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.