Salmo, pseudonimo di Maurizio Pisciottu, è un rapper e produttore discografico italiano, si legge nella descrizione di Wikipedia. Ma da maggio non sarà più così. O meglio, a questa definizione dovranno essere aggiunte anche le parole attore, supervisore e produttore creativo.

Ruoli che Salmo ricoprirà in “Blocco 181”, la nuova serie Sky Original prima in-house Sky Studios italiana, prodotta con TapelessFilm e Red Joint Film e trasmessa su Sky e su NOW. Si tratta di una storia dalle sfumature noir, divisa in 8 episodi e ambientata nella periferia di Milano, dove si mescolano diverse etnie e dove sorge il Blocco 181, un complesso edilizio che sarà teatro dei vari eventi.

Salmo interpreterà Snake, braccio destro di Lorenzo (Alessandro Tedeschi), alleato di Rizzo, il boss del quartiere (Alessio Praticò). A loro si uniranno Bea (Laura Osma), una ragazza latino-americana con il sogno di cambiare vita, Ludo (Alessandro Piavani) e Mahdi (Andrea Dodero), due amici fraterni.

Autori del soggetto della serie “Blocco 181” sono Paolo VariFrancesca De LisiDario BonaminMirko Cetrangolo e Marco Borromei. La sceneggiatura è di Francesca De Lisi, Dario Bonamin, Andrea Nobile con Giuseppe CapotondiMatteo Bonifazio, Paolo Vari e Stefano Voltaggio. Le foto di scena sono firmate da Gabriele Micalizzi, tra i fotoreporter di guerra più noti e apprezzati al mondo.

Curiosi di vedere Salmo nelle sue altre sfaccettature?

Intanto, godetevi  il trailer ufficiale di “Blocco 181”:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *