Sixty”, sessanta in italiano, come gli anni della loro carriera e come il nome del loro prossimo tour europeo, da poco annunciato. Stiamo parlando dei mitici Rolling Stones, una delle band più importanti che ha reinventato, ribaltato e consumato il rock and roll anni ‘50.

Mick JaggerKeith Richards e Ronnie Wood infuocheranno i palchi del Vecchio Continente con 14 show in 10 Paesi, tra cui anche l’Italia. La prima tappa sarà Madrid, per poi proseguire a Monaco di BavieraLiverpoolAmsterdamBernaMilanoLondraBruxellesViennaLioneParigiGelsenkirchen e infine Stoccolma. La data di Liverpool sarà forse la più significativa, dato che i Rolling Stones torneranno ad esibirsi in patria dopo più di 50 anni. Inoltre, altri due gli appuntamenti nel Regno Unito, ossia il 25 giugno e il 3 luglio all’Hyde Park di Londra.

La scaletta del tour “Sixty”, prodotto da Concerts West/Aeg Presents, prevederà i grandi successi dei Rolling Stones, da “Gimme Shelter” a “Paint It Black“, da “Jumpin’ Jack Flash” a “Tumbling Dice“, da “(I Can’t Get No) Satisfaction” a “Start Me Up“. Le incredibili performance live saranno accompagnate dall’allestimento di stage imponenti, con innovativi sistemi di luci e visual design.

I biglietti per l’unica data italiana del 21 giugno 2022 allo Stadio San Siro di Milano saranno disponibili in prevendita dalle ore 12.00 di mercoledì 16 marzo alle ore 23.59 di giovedì 17 marzo per gli iscritti a My Live Nation e alla newsletter D’Alessandro e Galli. Mentre la vendita generale dei biglietti partirà dalle ore 10 di venerdì 18 marzo su www.ticketone.it/, www.ticketmaster.it/, www.vivaticket.com/ e in tutti i punti vendita autorizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.