Una settimana fa riportavamo la notizia (potete trovarla QUI) resa nota da Fedez circa la malattia che lo ha colpito. Oggi, il rapper milanese si rifà vivo sui social, rivelando qualche dettaglio in più. Dalle parole che aveva utilizzato e dallo stato d’animo turbato, facilmente palpabile anche attraverso lo schermo, avevamo capito che fosse qualcosa di molto serio.

Il web come al solito ha iniziato a ipotizzare la qualunque. Molti hanno ripreso una vecchia intervista che Fedez rilasciò a “La Confessione”, il programma condotto da Peter Gomez. Durante la puntata, l’artista dichiarò che gli era stata riscontrata una demielinizzazione nella testa, una sindrome radiologicamente verificata, ovvero quello che avviene quando hai la sclerosi multipla. Quindi si è pensato si trattasse proprio di sclerosi multipla.

Adesso a fare chiarezza ci pensa il diretto interessato, mettendo a tacere rumors e dicerie inutili. Ciò che si è abbattuto su Fedez è un tumore e per la precisione “un raro tumore neuroendocrino del pancreas. Uno di quelli che se non li prendi per tempo non è un simpatico convivente da avere all’interno del proprio corpo. Motivo per il quale mi sono dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico durato 6 ore per asportarmi una parte del pancreas (tumore compreso)”, ha scritto nel post pubblicato dal letto di ospedale. Continua: “A due giorni dall’intervento sto bene e non vedo l’ora di tornare a casa dai miei figli. Ci vorrà un po’. Grazie ai medici, chirurghi e infermieri che mi sono stati accanto in questi giorni intensi. Un grazie immenso anche per tutti i messaggi di supporto e di positività che mi avete fatto arrivare.”.

Non potevano mancare le parole di Chiara Ferragni, sua moglie. Anche lei ha pubblicato un post con tanto di foto abbracciata al suo Fedez. È un’immagine scattata prima dell’intervento, per fortuna andato bene e che sarà solo un brutto ricordo, come spiega l’influencer, concludendo con “tutto questo ci ha insegnato ancora una volta l’importanza di vivere la vita a pieno.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.