Sfera Ebbasta è ospite d’eccezione in “Mambo“, la nuova hit mondiale del dj e producer Steve Aoki. La canzone è disponibile da ieri, 1 febbraio, su tutte le piattaforme digitali per l’etichetta latin Dim Mak En Fuego di Steve Aoki.
Per lanciare “Mambo“, Steve Aoki ha riunito i migliori hitmaker provenienti da tutto il mondo: oltre a Sfera Ebbasta, infatti, sono presenti icone della musica mondiale come il dj e producer francomauriziano Willy William, la superstar Sean Paul, il rapper dominicano El Alfa e il duo di produttori texani Play-N- Skillz. Il risultato è un melting pot di sonorità latin dance in tre lingue, con Sfera Ebbasta a portare valore aggiunto con le sue barre in italiano (una scelta precisa e non casuale), in una hit pensata per il mondo.

Steve Aoki a proposito del brano ha affermato: “Realizzare ‘Mambo’ è stato uno spasso. Come sempre, trovo che il sound latino sia il parco giochi più divertente in cui giocare! La collaborazione con Willy William, Sean Paul, El Alfa, Play-N-Skillz e Sfera Ebbasta ha davvero dato alla canzone un aspetto internazionale. In un momento in cui stanno accadendo così tante cose, una canzone come questa è perfetta per dimostrare ai fan che siamo tutti uniti.”.

Sfera ha aggiunto: “’Mambo’ è l’ennesima dimostrazione che la musica italiana possa arrivare in tutto il mondo. Sono molto felice di far parte di questo movimento.” .

Per la realizzazione di questo brano, Aoki ha campionato la voce del musicista jazz, cantante e attore Cab Calloway, il celebre Hi-De-Ho Man e ha dato ulteriore prova della sua capacità di riunire i migliori talenti di quattro angoli del mondo, mescolando in modo magistrale differenti culture: la mitica American Coast, le isole tropicali dei Caraibi, l’afrobeat e il rap europeo.

 Il video del pezzo è diretto da Helen Ratner, motion artist con base a Brooklyn che ha già lavorato con artisti del calibro di Kanye West e FKA Twigs. Ratner ha messo il suo talento al servizio della hit, fondendo colori strabilianti e una grafica all’avanguardia, per meglio mettere in luce le diverse culture rappresentate da Steve Aoki, Willy William, Sean Paul, El Alfa, Play-N-Skillz e Sfera Ebbasta. Dalle radici nippo-americane di Aoki al sapore dominicano di El Alfa, il video incarna il vero spirito di “Mambo”, che celebra attraverso la musica la diversità come valore aggiunto.

Ma non è tutto: il mese di febbraio si apre con un’altra ottima notizia per Sfera e il suo “Famoso“, l’album dei record uscito worldwide per Island Records e già Doppio Disco di Platino. Con i nuovi Fimi Awards, anche TIK TOK feat. Marracash e Gué Pequeno ha conquistato la certificazione Disco di Platino, aggiungendosi alla già nutrita collezione di successi delle scorse settimane. In soli due mesi, infatti, l’artista è stato per 6 volte al numero 1 della classifica settimanale Fimi/GfK degli album più venduti e ha ricevuto 9 Dischi d’Oro e 3 Dischi di Platino (per “Baby”, “Bottiglie Privè” e ora “Tik Tok”).

Qui sotto il video di “Mambo”:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *