Bentornati al nostro consueto appuntamento con la pesca musicale del venerdì.
Anche oggi, come ogni settimana, vogliamo segnalarvi le più interessanti uscite discografiche nazionali e internazionali.
L’estate è quasi arrivata e anche i dischi e i singoli più caldi si fanno sentire… Via andiamo a pesca!

Album.
Con un chiaro rimando alle atmosfere felliniane, Shiva lancia il suo “Dolce Vita”, mentre Baby K regala un disco di hit estive dal titolo “Donna sulla luna”.
Di uno stile e di un sound inconfondibile sarà invece “Ghettolimpo” di Mahmood.
Tra le nuove uscite discografiche straniere troviamo l’attesissimo “Jordi” dei Maroon 5, che conterrà anche il recente singolo di successo “Beautiful mistakes” e “No Gods No Masters” dei Garbage.

Singoli.
La pesca continua con i migliori singoli della settimana. Impossibile non cominciare con il sensazionale “Mille”, featuring che vede protagonisti Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti, che promette di essere uno dei tormentoni estivi 2021 insieme a “Mohicani” dei Boomdabash con Baby K.
Il calore estivo lo sente anche Giulia Penna, che esce con il suo nuovo brano “Savana”.
Due grandi e piacevoli ritorni sulla scena musicale sono invece quelli di Leo Gassmann con “Down” e di Giovanni Caccamo che canta, scusate il gioco di parole, “Canta”.
I “Bowland”, band che ha conquistato il pubblico di “X Factor” lancia invece “What if”, mentre Matteo Faustini torna con la sua “1+1” e Martina Beltrami con “Per dirti che (mi spiace)“.
Passando ai singoli internazionali troviamo il remix di “Peaches” di Justin Bieber con Ludacris, Usher e Snoop Dogg e “Love again”, brano di Dua Lipa e ultimo singolo estratto dall’album pluripremiato e campione di ascolti “Future nostalgia”. Un’altra travolgente uscita è “Lose my mind” del canadese Surf Mesa feat. Bipolar Sunshine.

La nostra pesca musicale del venerdì continua la prossima settimana! Nel frattempo seguiteci sul nostro canale Spotify e su quello YouTube, perché ci saranno molte sorprese!

Sara Dal Mas

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *