Bentornati al nostro consueto appuntamento con la pesca musicale del venerdì.
Anche oggi, come ogni settimana, vogliamo segnalarvi le più interessanti uscite discografiche nazionali e internazionali.
In questa prima settimana di maggio sono state tante le uscite discografiche nel panorama musicale italiano e straniero, scopriamo subito cosa ci hanno riservato i nostri artisti.

Album.
Djungle” è il nuovo album di TY1, che vede la partecipazione di tanti grandi nomi come Marracash, Paky, Guè Pequeno, Massimo Pericolo, Pretty Solero, Myss Keta, Noyz Narcos, VillaBanks, Ernia, Capo Plaza, Jake La Furia, Speranza, Taxi B, Rkomi, Ketama126, Samurai Jay e Geolier.
Exuvia” è invece il nuovo disco di Caparezza, anticipato dall’omonimo singolo e dal brano “La scelta”.
GionnyScandal lancia invece “Anti”, album tra il rap, il pop e il punk con un titolo che anticipa il tema “contro” ogni tabù della nostra società.

Singoli.
Tra i nuovi singoli nostrani troviamo Povia, che festeggia lo scudetto dell’Inter con “Vero nerazzurro”, dedicato al padre, Sal Da Vinci con “L’amore a cui non credi” e Tony Maiello con “Tic Tac”.
Sergio Sylvestre torna insieme ad Alessia Labate, Roy Paci e Saturnino con il singolo “Motel California” e anche Malika Ayane, dopo il sanremese “Ti piaci così”, presenta “Telefonami”, il secondo singolo del suo sesto progetto discografico “Malifesto”.
Sul versante internazionale troviamo “Hero”, il nuovo featuring di Afrojack e David Guetta che promette di essere una delle hit di questa estate, The Chemical Brothers con “The darkness that you fear” e LP con il nuovissimo “One last time”.
Da oggi è fuori anche il tanto atteso nuovo singolo dei Coldplay intitolato “Higher power”, anticipato diversi giorni fa su TikTok.

La nostra pesca musicale del venerdì continua la prossima settimana! Nel frattempo seguiteci sul nostro canale Spotify e su quello YouTube, perché ci saranno molte sorprese!

Sara Dal Mas

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *