Il mondo della musica perde oggi una sua icona: è morto infatti all’età di 76 anni Franco Battiato, nella sua residenza di Milo. Era malato da diverso tempo, per questo aveva scelto di ritirarsi dalle scene. E’ apparso sporadicamente sui social, ma non più in pubblico. Indimenticabili i suoi brani “Centro di gravità permanente“, “La cura” e “La stagione dell’amore“. Battiato è stato capace di spaziare tra generi diversi, passando dalla musica pop a quella colta, dalla lirica all’elettronica, dalla musica etnica fino ad arrivare all’opera. Non solo musica: Franco Battiato è stato anche regista cinematografico e pittore… un artista a 360°, a tratti misterioso.

La famiglia ha fatto sapere che le esequie si terranno in forma strettamente privata e ringrazia tutti per le innumerevoli testimonianze di affetto ricevute.

Vi lasciamo con uno dei suoi capolavori:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *