A 2 anni di distanza dall’album UNtitled”, Gemello torna in compagnia di Coez e Gemitaiz con il singolo “Un pezzo di universo”, in uscita domani e apripista della sua nuova fase musicale.

“Un pezzo di universo” racconta di una storia d’amore difficile e tormentata, che provoca spaesamento e un senso di vuoto. Nonostante il malessere, la dipendenza dall’altra persona è ancora troppo forte per staccarsene completamente e riuscire a dire basta. Le voci di Gemello, Coez e Gemitaiz si incontrano, ognuna con il proprio timbro e cantano questo sentimento esausto ormai giunto al termine.

“Ho bisogno di te ma non ho bisogno di te: è questo il senso di ‘Un pezzo di universo’, uno sguardo al passato per ricordare una relazione contorta, troppo per essere vissuta serenamente, ma che allo stesso tempo ha lasciato un segno. Insieme a Coez e Gemitaiz, artisti che stimo sia a livello professionale che personale, abbiamo dato vita al brano partendo dal ritornello scritto da Neffa, un grandissimo regalo per me”, racconta Gemello.

Il percorso di Gemello, nome d’arte di Andrea Ambrogio, inizia con il collettivo romano TruceKlan (composto da Noyz Narcos, Gel, Metal Carter, Cole, Chicoria e Benassa), proseguendo con il gruppo In The Panchine, con cui pubblica “In The Panchine” e “In The Panchine 2”. Nel 2006 esordisce da solista con il brano “Non parlarmi d’altro”, a cui seguono i 2 EP “Niagara” nel 2014 e “Indiana” nel 2017. Nel 2019 arriva l’album “UNtitled”, vero specchio della personalità di Gemello. Nel suo curriculum anche il diploma all’Accademia delle Belle Arti: infatti, le sue opere di pittore influenzano notevolmente quello di musicista e viceversa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *