È ormai risaputo che l’Eurovision Song Contest 2022 si terrà in Italia. Questo grazie alla vittoria dei Maneskin a Rotterdam con il brano “Zitti e Buoni”. E mentre la band romana si appresta a conquistare il mondo intero e no, non è un’iperbole (abbiamo parlato del loro ultimo record proprio QUI), varie città del nostro Bel Paese si sono fatte avanti per accaparrarsi l’importante manifestazione musicale.

Sono arrivate proposte da Nord a Sud, passando per il Centro. Nello specifico, tra i capoluoghi di Regione ci sono BolognaGenovaFirenzeMilanoRomaTorinoTrieste, tra i capoluoghi di Provincia troviamo AlessandriaMateraPesaroRiminiViterbo ed infine i comuni di Acireale (Catania), Bertinoro di Romagna (Forlì – Cesena), Jesolo (Venezia), Palazzolo Acreide (Siracusa), Sanremo (Imperia).

Dai palazzi Rai di Viale Mazzini (l’Eurovision 2022 sarà trasmesso su Rai 1) arriva la seguente nota: “Tutte le città che hanno presentato la candidatura riceveranno un documento più dettagliato con i requisiti necessari per partecipare all’Esc 2022 e la scelta sarà fatta dalla Rai – in coordinamento con European Broadcasting Union – entro la fine di agosto.”.

Tra le candidate c’è anche la vostra città o paese? Fateci sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.