Da venerdì 23 aprile 2021, è uscito in radio “Notti di Luna”, il nuovo singolo di Enrico Nigiotti che segna il ritorno del cantautore toscano con l’etichetta discografica Polydor / Universal Music Italia.
Il brano dell’artista, che al momento è uno dei più apprezzati del panorama musicale italiano, sarà disponibile in rotazione radiofonica ma anche in digitale sulle principali piattaforme di streaming.
“Notti di Luna” racconta un dialogo intenso e profondo tra l’uomo e la luna, scritto da Enrico Nigiotti durante questo periodo di riflessione così particolare che stiamo vivendo. La melodia ha il potere di cullare, quasi come il dondolio di una barca, i pensieri che il cantautore rivolge alla luna che, riflessa sul mare, guida con la sua luce chiara i pescatori. Per quest’immagine l’artista si ispira all’isola di Capraia, nell’arcipelago toscano, luogo a cui è particolarmente legato. Anche in questo brano Nigiotti usa un linguaggio semplice e immediato, impreziosito da un sound ricercato, rigorosamente strumentale e analogico.
Durante la sua carriera il Nigio ha scritto brani per diversi grandi nomi della musica italiana come Eros Ramazzotti, Gianna Nannini e Laura Pausini, mentre tra i suoi più grandi successi troviamo “L’amore è” e “Complici” feat. Gianna Nannini.
Il primo ha vinto due Dischi di Platino ed è stato presentato all’11esima edizione di “X Factor”, il secondo, certificato oro, è fra i dieci brani più trasmessi in radio.
Enrico Nigiotti ha partecipato 3 volte al Festival di Sanremo: nel 2015 nella categoria Giovani con “Qualcosa da decidere”, nel 2019 nella sezione Campioni con “Nonno Hollywood”, con il quale ha vinto il Premio Lunezia per Sanremo come miglior testo in gara e nel 2020 con “Baciami Adesso”. Quest’ultimo brano è contenuto nel suo ultimo album “Nigio”, insieme al singolo “L’ora dei Tramonti”, che vede la partecipazione di Giorgio Panariello.

La nostra video intervista a Sanremo 2020: QUI.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *