L’inedito “Look What You’ve Done” della cantautrice britannica Emeli Sandé è uscito qualche giorno fa tramite Chrysalis Records e ieri è stato lanciato anche il videoclip ufficiale del pezzo. Prodotto dalla stessa Sandé, “Look What You’ve Done” segue il precedente singolo “Family” e raffigura un nuovo capitolo musicale della sua carriera. Una rinascita nella quale si libera delle aspettative degli altri e si esprime in un modo nuovo come songwriter, produttore e cantante.
Nell’album “Conflict of Interest”, nominato al premio Mercury, ha collaborato con artisti britannici del rap e del grime, come Bugzy Malone in “Welcome to the Hood” e Ghett in “Sonya”.
L’album di debutto di Emeli Sandé “Our Version of Events” è stato 8 volte Disco di Platino nel Regno Unito ed in Irlanda, il più venduto nel Regno Unito nel 2012 e nel 2013 (vendendo oltre 5,4 milioni di copie) ed ha pubblicato in seguito nel 2016 “Long Live The Angels”, nel 2017 l’EP “Kingdom Coming e nel 2019 “Real Life”.
Ha collaborato con diversi artisti come Kendrick Lamar, Giggs, Loski, Wretch 32, Wiley, Jools Holland e Nile Rodgers.
La Sandé ha già venduto 19 milioni di singoli – con tre singoli al numero 1 del Regno Unito – 6 milioni di album ed ha vinto 4 Brit Awards, compreso due volte Best Female.
Nel 2018 ha ricevuto un MBE per i servizi alla musica mentre nel luglio 2019 è diventata rettore dell’Università di Sunderland.
Vi lasciamo al video del nuovo pezzo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *