Un ritorno in grande in stile quello dei Coldplay. A distanza di 2 anni dall’ultimo album, la band inglese, tra le più amate del panorama internazionale, pubblica oggi il nuovo singolo “Higher Power”. Prima di farlo atterrare sulla terraferma, però, i Coldplay lo hanno letteralmente lanciato nello spazio. Ecco quanto accadeva ieri, giovedì 6 maggio: i 4 (Chris Martin, Jonny BucklandGuy Berryman e Will Champion) si sono collegati con la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e hanno parlato con l’astronauta francese dell’ESA Thomas Pesquet, chiedendogli come si vive in orbita e quali sensazioni si provano. La conversazione è stata preceduta da una speciale performance di “Higher Power” con tanto di ologrammi ballerini alieni. Il frontman Chris Martin ha dichiarato: “La canzone racconta del tentativo di trovare l’astronauta in tutti noi, la persona che può fare cose incredibili.”. Ha poi aggiunto che crede che sia più sicuro per gli umani esaminare la vita su altri pianeti perché sono troppo spaventati per guardare la vita sulla Terra con la stessa lente.

“Higher Power” fa parte del nono lavoro in studio dei Coldplay, di cui non si ancora la data di uscita. Certo è che è frutto del lungo periodo di lockdown e che si intitolerà “Music Of The Spheres”. Sarà, dunque, un viaggio verso altri universi? Staremo a vedere. Stay tuned!

Di seguito il video del collegamento tra i Coldplay e  Pesquet:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *