Via libera al video ufficiale di “Semaforo”, il nuovo singolo di Willie Peyote. Un semaforo, un bivio come quelli che troviamo lungo la strada della nostra vita e che ci creano spesso insicurezze. Con questo spirito si configura il brano del rapper torinese, che dichiara: “È un brano che invita ad uno slancio propositivo, a godersi il gusto dell’improvvisazione in un momento in cui le certezze di tutti vengono messe continuamente in discussione e non sappiamo cosa ne sarà di noi da qui ai prossimi mesi.”.

Di rischi e scelte parla anche il videoclip della canzone “Semaforo” e a spiegarlo è il regista Stefano Carena: “Ho cercato di raccontare in maniera astratta tre relazioni nate all’uscita di un locale, sotto la luce di un semaforo e di come esse possano essere al tempo stesso sempre uguali a se stesse pur prendendo direzioni inaspettate, nel bene e nel male. Per quanto riguarda le scene di playback ho voluto omaggiare la scena di un film che ho molto amato, “Lo chiamavano Jeeg Robot”’, da cui ho ripreso alla lettera alcune inquadrature e stacchi di montaggio.”.

“Semaforo” segue il tormentone estivo di Willie Peyote intitolato “Algoritmo”, che ha visto il featuring con Shaggy e Don Joe ed è l’ultimo estratto dall’album “Iodegradabile”. Si tratta del quarto lavoro in studio di Willie Peyote, il cui vero nome è Guglielmo Bruno. Un nome che è salito alla ribalta nel 2015 con il disco “Educazione Sabauda”. Fin da subito si è distinto per il suo modo di vedere il mondo e di comunicarlo attraverso le sue canzoni in un mix di cinismo, autoironia e denuncia sociale. Ad oggi è considerato una delle figure più interessanti e innovative della scena indie italiana contemporanea.

Dunque, lasciamoci abbagliare dalle luci del “Semaforo” di Willie Peyote… Qui sotto trovate il video:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *