Eros Ramazzotti è attualmente impegnato in America con il “Vita Ce N’è World Tour” partito lo scorso gennaio e che in questi giorni ha toccato le due città principali del Brasile, ossia Rio de Janeiro e San Paolo. Il cantante romano mancava dalla Nazione carioca da 4 anni, quando nel 2016 si è esibito nel “Perfetto World Tour” e prima ancora, nel 2013, l’aveva scelta come set per il videoclip del brano “Questa nostra stagione”. Un affetto di vecchia data quello che lega Eros Ramazzotti al pubblico brasiliano, che lo segue da sempre con grande entusiasmo.

Il “Vita Ce N’è World Tour” continuerà poi negli Stati Uniti con 6 date e in Canada con due appuntamenti a marzo. Davanti a milioni di spettatori, Eros Ramazzotti porta il suo ultimo album “Vita ce n’è” e ovviamente tutte le canzoni che lo hanno reso celebre in questi 35 anni di onorata carriera.

Il “Vita ce n’è world tour” vede Eros Ramazzotti accompagnato sul palco da 8 musicisti e 2 coristi d’eccezione: Luca Scarpa (direttore musicale, piano), Giovanni Boscariol (tastiera), Giorgio Secco Christian Lavoro(chitarra), Paolo Costa (basso), Corey Sanchez (chitarra), Eric Moore (batteria), Scott Paddock (Sassofono), Monica Hill e Giorgia Galassi (cori). Dietro le quinte troviamo invece la produzione di Radiorama, la storica struttura di Eros Ramazzotti coordinata da Gaetano Puglisi e l’organizzazione di Andrea Pieroni per Vertigo, società del gruppo internazionale CTS Eventim.

Per informazioni sul tour, di cui RDS è Radio Partner, potete consultare i seguenti siti www.ramazzotti.comTicketOne e www.vertigo.co.it.

“Vita ce n’è world tour” Calendario 2020:

Febbraio:

  • 18 Sao Paolo, Espacio Das Americas
  • 22 Atlantic City, Hard Rock Hotel & Casino
  • 25 New York, Hulu Theater at Madison Square Garden
  • 27 Boston, Boch Center – Wang Theater

Marzo:

  • 01 Miami, American Airlines Arena
  • 04 Chicago, Rosemont Theater
  • 07 Toronto, Scotiabank Arena
  • 09 Montreal, Place Bell
  • 13 Los Angeles, The Forum

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *