Tomorrow’s World” è il nuovo singolo di Matt Bellamy, frontman dei Muse.
Matt Bellamy si aggiunge alla folta schiera di musicisti che stanno regalando ai propri fans meravigliosi brani scritti e prodotti durante il lockdown mondiale.

Il brano è solo il secondo singolo che Bellamy rilascia come solista, la canzone ha in sé un messaggio di speranza e vorrebbe spronarci a cogliere il lato positivo di questo terribile momento causato dall’emergenza Coronavirus, prestando attenzione alle opportunità che possono nascere.

Spiega Matt Bellamy a proposito di “Tomorrow’s World”:

“In questa canzone esprimo i miei sentimenti e il mio stato d’animo durante il lockdown. Mi ha costretto a pensare a quello che conta veramente nella vita. E ho provato un senso di ottimismo crescente, di gratitudine e speranza per il futuro. Il titolo arriva da un vecchio show della BBC, “Tomorrow’s world”, che guardavo da piccolo negli anni 80. Mi è sempre piaciuto quel loro modo di rappresentare in maniera sfrontatamente futuristica quello che sarebbe diventato il mondo di oggi. Riguardandolo ora mi sembra una rappresentazione totalmente ingenua, adorabile e confortante al tempo stesso, e mi ricorda che nessuno di noi può veramente sapere cosa ci riserva il futuro.”

Il brano è uscito venerdì scorso, lo avete già sentito per caso?

Qui sotto potrete vedere il videoclip originale girato con il telefono cellulare di Matt Bellamy:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *