Giordana Angi è uno dei nomi dei cantanti Big in gara al Festival di Sanremo 2020, dove porterà il brano “Come mia madre”, realizzato insieme a Manuel Finotti. La cantante italo-francese si è fatta conoscere al grande pubblico negli ultimi tempi, riscuotendo grande successo. Il talent show “Amici di Maria De Filippi” è stato il suo trampolino di lancio, partecipandovi nel 2018 e classificandosi al secondo posto. Una volta fuori dalla scuola più famosa d’Italia, ha pubblicato il primo album intitolato “Casa”, certificato Disco d’Oro insieme all’omonimo singolo in esso contenuto. Grande successo anche per il secondo lavoro in studio di Giordana Angi, “Voglio essere tua”, che detiene il primato di primo album di un’artista donna a posizionarsi in vetta alla classifica Fimi nel 2019. Le soddisfazioni sono arrivate anche con i primi concerti live a Roma e Milano, che hanno registrato il tutto esaurito.

Clicca QUI per leggere il testo di “Come mia madre”

 Come abbiamo già detto, Giordana Angi ha origini francesi. È nata infatti a Vannes, in Bretagna e si è trasferita poi ad Aprilia in età adolescenziale. La Angi ha iniziato a coltivare la sua passione per la musica molto presto, avvicinandosi alla composizione di testi ad 11 anni. Il suo talento non è passato inosservato ed è arrivato per la prima volta sul palco del Teatro Ariston nel 2012, anno in cui ha partecipato a Sanremo Giovani con l’inedito “Incognita Poesia”. Ha fatto ritorno alla kermesse sanremese nel 2018 sotto nuove vesti, quelle di autrice del brano di Nina Zilli Senza Appartenere” e nello stesso anno l’abbiamo rivista tra i banchi della scuola di Amici.

Ora la Angi è pronta a tornare a Sanremo 2020 in gara tra i big, con la canzone “Come mia madre”: dopo il Festival potrete ammirarla in occasione del nuovo tour live, che partirà da Roma il prossimo 23 maggio.

Per tutte le informazioni vi lasciamo l’apposito link www.colorsound.com.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *