Benvenuti al terzo appuntamento con la pesca musicale del venerdì.
Come ogni settimana vogliamo segnalarvi le maggiori e più interessanti uscite discografiche.

Il mare è grosso e i pesci straripano questa prima settimana di giugno.
La musica durante il lockdown, vuoi l’ampiezza del tempo libero, vuoi il bisogno e la voglia di spenderlo in modo costruttivo, l’abbiamo tutti ascoltata di più. C’è chi si è voluto deprimere per bene, ma con un certo gusto e chi semplicemente ha voluto spazzare via i cattivi pensieri alzando i decibel nella cucina.
In ogni caso la musica c’è stata. La musica si è presa il suo spazio nella nostra routine, nelle nostre orecchie e nella nostra anima.

E adesso? Il timer della mezzanotte discografica è suonato da un po’, vediamo che cosa è pronto di fresco tuffandoci subito a capofitto nel mare delle nuove uscite, tra singoli e album e scopriamo ora che cosa brilla sul fondale di oggi.

Album.

Tra le uscite discografiche vogliamo segnalarvi tre album. Tre dischi usciti oggi che rappresentano tre progetti e tre tipologie artistiche molto differenti e interessanti:

Tedua caccia fuori oggi un mixtape di lusso: “Vita Vera Mixtape” 39 minuti diluiti in 12 tracce di fuoco con featuring all’altezza delle aspettative.

Il giovane freerider cane pazzo Random fa uscire il suo secondo disco di inediti “Montagne Russe”. Random sta conquistando consensi e pubblico con una velocità incredibile, il bravo ragazzo un po’ fuori di testa non smetterà mai di stupirci.

E poi arrivano loro, i due mostri sacri dell’indie italiano, i due cantautori, musicisti e parolieri che tengono su da soli mezza scena musicale nostrana. Marchiati a fuoco dal sole della loro terra natia Sicilia, Colapesce e Dimartino uniscono le forze e finalmente si stacca oggi dall’albero il frutto del loro primo lavoro a quattro mani: “I Mortali”.

Passando a considerare i nuovi singoli, tornando indietro di un paio di giorni troviamo subito le interessanti uscite di Mecna con “Ho Guardato Un’Altra”, del famigerato cantautore irlandese Glen Hansard con “Cold Comfort”, e dei Travis, storica band britpop, con “A Ghost”.

Tra le nuove uscite segnaliamo anche “Il sudore ci appiccica“, una possibile hit dell’estate 2020 firmata Francesco Gabbani, ma anche il pezzo di Nina Zilli e Nitro intitolato “Schiacciacuore“.

Freschi freschi di oggi, poi, il singolo del supergruppo DPCM Squad “Una canzone come gli 883” con Max PezzaliLo Stato Sociale e tantissimi altri artisti della scena italiana; e il singolo “Technicolor” dei fluorescenti Tropea, gruppo milanese che sta conquistando la scena alternativa con il suo indie rock british dagli angoli sfumati di  jazz.

La nostra pesca musicale del venerdì continua la prossima settimana, ma nel frattempo seguiteci sul nostro canale Spotify e su quello YouTube, perché ci saranno moltissime sorprese!

Federico Guarducci

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *