Benvenuti al consueto appuntamento con la pesca musicale del venerdì.
Come ogni settimana vogliamo segnalarvi le maggiori e più interessanti uscite discografiche.

Fermi tutti… sono tornati gli album!

Ebbene sì, questa settimana i progetti discografici, le raccolte di inediti, i dischi nuovi insomma, vanno a superare i singoli rilasciati nelle ultime ore. Ovviamente ci basiamo sulla nostra selezione, ma è un trend oggettivo consolidato questa settimana. Più che un trend forse uno strappo alla regola, ma una falla nel sistema comunque assolutamente interessante da commentare.

Dunque, mettetevi comodi e… ma no, ma che dico!

Spogliatevi subito! Imboccate il boccaglio, mettetevi le pinne lesti lesti e tuffiamoci insieme nel mare delle nuove uscite per vedere che cosa brilla sul fondale di oggi.

Album.

Eh sì, tanti album.

Patiamo con calma.

Oggi esce l’EP “Oggi” di Ensi, parla dell’oggi con un occhio sul passato e speriamo anche uno sul futuro.

Il Boss è finalmente tornato. No, non Gué Pequeno, questa volta parliamo del Boss Boss con la B maiuscola, vero capo di tutti i Boss con la B maiuscola: Mr. Bruce Springsteen. Esce oggi “Letter To You”, il nuovo album.

Major Lazer sgancia oggi il nuovo disco “Music Is The Weapon”. Una sola parola: featuring.

Rimaniamo agganciati alla parola “featuring” e presentiamo il nuovo album di Ty Dolla $ign uscito a mezzanotte e intitolato: “Featuring Ty Dolla $ign”.

Ha meno featuring di Major Lazer.

Gorillaz escono oggi con il nuovo album di sole featuring dal nome “Song Machine, Season One: Strange Timez (Deluxe)”.  Furbetti.

Post Nebbia pubblicano finalmente il loro secondo album: “Canale Paesaggi” senza featuring. Veri indie boys.

Infine segnaliamo che Vegas Jones un paio di giorni fa ha sganciato il turbolento nuovo progetto: “Giro Veloce”.

Singoli.

Poca roba,

Ariana Grande esce a mezzanotte con “Positions”, ed è l’uscita più eclatante della settimana.

Laura Pausini va a caccia di Premio Oscar con il singolo “Io Sì (Seen)” dalla colonna sonora del film “La Vita Davanti A Sé”. Sperém Lauretta!

Andando indietro di qualche giorno nella settimana troviamo poi Michele Bitossi che martedì ha pubblicato il suo nuovo singolo “Non Ho” prodotto da Matteo Cantaluppi e, cambiando completamente genere e ceppo linguistico, i Bring Me The Horizon che hanno rilasciato ieri il nuovo brano “Teardrops”, e, a proposito di cambiare genere: avranno ancora cambiato genere?

La nostra pesca musicale del venerdì continua la prossima settimana!

Nel frattempo seguiteci sul nostro canale Spotify e su quello YouTube, perché ci saranno moltissime sorprese!

Federico Guarducci

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *