Benvenuti a un nuovo appuntamento con la pesca musicale del venerdì.
Come ogni settimana vogliamo segnalarvi le maggiori e più interessanti uscite discografiche.

Fa caldo, piove, ma fa caldo, doccia, ma fa caldo, oh… Almeno una serata fresc… no, fa caldo.

Primo venerdì d’agosto e quindi piena estate 2020 che ci scioglie lentamente in spiaggia, un po’ meno in alpeggio, sicuramente molto sulla poltrona di pelle di casa vostra a Milano o a Roma…

A farci compagnia e a catturare la nostra preziosa attenzione c’è però sempre la musica e questa settimana la musica è cresciuta ancora di volume con moltissimi nuovi brani e pochissimi nuovi album.

Partiamo da questi ultimi.

Album.

Fa caldo. Lo abbiamo capito, quale disco allora più adatto del nuovo, caldissimo, “Heat” di Abir, artista marocchina di stanza a New York City e giovane promessa pop/r&b mondiale?  Nessuno.

Singoli.

Tenetevi forte e, sì, asciugatevi pure la fronte prima di proseguire. State per annegare tra una marea di singoli americani e latini, quindi… Si salvi chi può!

Scherzo… Ci sono sempre delle chicche sul fondale, andiamo a vedere insieme che cosa brilla di più.

Rilasciato a mezzanotte un brano postumo del rapper Juice WRLD insieme a The Weekend: “Smile”. Gli amanti del genere non potranno certo rimanere delusi.

Torna David Guetta in pieno stile Ibiza (che caldo…) con una nuova bombetta: “Kill Me Slow”.

R&B sensuale questa notte con Cardi B Megan Thee Stallion e la loro nuova hit “Wap”.  Che caldoooo…

Molto intrigante il nuovo brano di Doja Cat “Freak” uscito anche questo al dodicesimo rintocco della mezzanotte.

Due passi indietro e mercoledì troviamo la nuova uscita del figlio d’arte Tredici Pietro (figlio di Gianni Morandi per chi ancora non lo conoscesse), incredibile trapper capace sempre di sorprendere, anche con questa nuova “Dimmi come fare, lo faccio”.

Sempre mercoledì è uscito un ennesimo capolavoro da parte di Bon Iver: “AUCT”. Ascoltatela.

Torniamo a questa notte perché Paloma Ford ha sparato fuori un brano dalle sonorità profonde e suadenti insieme al boss del rap game Rick Ross: la malinconica  “All for nothing”.

Nuovo singolo anche per i punkers collegiali d’annata Blink 182 che tornano con l’attuale (forse troppo, ma solo come titolo, la musica è la solita di sempre) “Quarantene”.

Infine Arisa ha fatto un grande ritorno martedì con il suo nuovo singolo “Ricominciare ancora”, una bella sorpresa, bentornata Arisa!

La nostra pesca musicale del venerdì continua la prossima settimana, ma nel frattempo seguiteci sul nostro canale Spotify e su quello YouTube, perché ci saranno moltissime sorprese!

Federico Guarducci

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *