Davide Locatelli è pronto ad esibirsi sui palchi di tutta Italia con il suo “Paradise Inferno Piano tour”, le cui prevendite sono disponibili dallo scorso 29 gennaio. Chi pensa si tratti del classico concerto di pianoforte si sbaglia: il giovane bergamasco, infatti, ama unire la nobile arte di questo strumento alla musica rock, elettronica e pop. Niente frac per lui, bensì una maglietta e un giubbino di pelle. Un look singolare, come singolare è il suo talento che lo ha portato a conquistare l’oltreoceano e a scalare la classifica Spotify, raggiungendo il record italiano di visualizzazioni su YouTube per un brano per solo pianoforte.

La musica gli scorre nelle vene: figlio dell’ex batterista dei Dalton, Davide Locatelli prende la prima lezione di pianoforte a 4 anni proprio dal padre, mentre a 19 ottiene il diploma al Conservatorio. Ad oggi ha all’attivo 3 album di inediti, una partecipazione a Sanremo Giovani e a “Tu si que vales”. Nel 2019 pubblica “Sugar Land”, il suo primo brano originale che in poco tempo conquista le playlist Spotify mondiali più importanti del settore e “Bad Guy“, trascrizione fusion jazz della hit di Billie Eilish, che entra nelle maggiori playlist dedicate alla nuova regina dei Grammy.

Queste le prime date ufficiali di “Paradise Inferno Piano tour”:

  • 6 maggio Teatro Gavazzeni – Bergamo
  • 7 maggio Auditorium Giorgio Gaber – Brescia
  • 8 maggio Spazio Teatro 89 – Milano
  • 11 maggio Teatro Sala Umberto – Roma
  • 12 maggio Spazio Alfieri – Firenze

I concerti sono una produzione di Massimo Levantini per Just Me Levarco. I biglietti sono già disponibili sul circuito TicketOne e nei punti vendita abituali. Per qualsiasi informazione, vi lasciamo il seguente link: https://www.baobabmusic.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.