E’ uscito proprio oggi, nel giorno del suo compleanno, “Dente” il disco omonimo del cantautore fidentino padre nobile dell’indie italiano.
“Dente” è il settimo album d’inediti pubblicato da Dente, è stato prodotto da Federico Laini e Matteo Cantaluppi e arrangiato da Dente stesso, Federico Laini e Simone Chiarolini.

Il nuovo album di Dente ha l’aspirazione e la consapevolezza anche di rappresentare un’evoluzione importante nella carriera discografica dell’artista.
Questo disco sfocia in una rivoluzione elettrica: Dente posa la chitarra acustica e inspessisce e sporca i suoi suoni con arguta caparbia. Basta giochi di parole, il cantautore sforna 11 tracce dal sound ricco e maturo, contraddistinte dalla sua originalissima cifra pop e dalla sua incredibile capacità di arrivare in profondità usando frasi semplici.

Racconta Dente: «È un disco molto diverso dai precedenti ed è quello che ha avuto la gestazione più lunga – dichiara Dente – queste canzoni sono passate sotto le mani, le orecchie e i giudizi di tanta gente prima di vedere la luce. Sentivo bisogno di fare entrare nuove persone e nuove idee in quello che faccio. Proprio perché questo disco è diverso sotto vari aspetti, dai più tangibili ai meno ovvi, ho voluto che ci fosse un forte senso di identità (il nome del disco e la faccia in copertina) come se fosse un nuovo capitolo, differente ma molto riconoscibile, paradossalmente anche più di prima.».  

Il disco è già disponibile in formato sia fisico che digitale.

Questa la tracklist ufficiale:

  1. ANCHE SE NON VOGLIO
  2. ADIEU
  3. TRA 100 ANNI
  4. COSE DELL’ALTRO MONDO
  5. SARÀ LA MUSICA
  6. TRASPARENTE
  7. L’AGO DELLA BUSSOLA
  8. NON TE LO DICO
  9. PAURA DI NIENTE
  10. LA MIA VITA PRECEDENTE
  11. NON CAMBIO MAI

 Avete già ascoltato il disco su Spotify? Notate anche voi questo interessante cambiamento nella sua musica?

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *