Mr. Rain lancia il suo nuovo singolo dal titolo “9.3” dopo l’enorme successo di “Fiori di Chernobyl”, hit che è ancora in vetta alle classifiche musicali italiane da più di due mesi ed è certificata Disco d’Oro per le vendite.
Il brano uscirà venerdì 12 giugno, sarà collegato al precedente singolo e racconterà di un amore finito e della consapevolezza sul valore che esso avrà sempre nella vita, anche dopo la fine della storia.
Sarà una nuova riflessione di Mr. Rain sui sentimenti più profondi di ognuno di noi ma, in questo caso, si tratta di una violenta scossa di terremoto, una sorta di tsunami che travolge tutto ma che allo stesso tempo fa lottare per la propria libertà e per sé stessi.
“9.3” racconterà ciò che è successo prima di “Fiori di Chernobyl” e darà un senso di forte speranza per il futuro.
La canzone recita infatti: “Troverò qualcuno diverso da te, ma che mi guardi nello stesso modo, come una scossa 9.3, sei l’epicentro del mio terremoto e andremo in ogni luogo dove siamo stati noi…”.
Mr. Rain, all’anagrafe Mattia Balardi, è nato a Desenzano del Garda nel 1991 ed è uno dei cantautori rap under 30 più maturi del panorama musicale italiano, con all’attivo diverse certificazioni Oro e Platino per i suoi brani. Ha iniziato la propria attività musicale nel 2011 pubblicando il suo mixtape d’esordio “Time 2 Eat” e nel 2015 ha lanciato il suo primo album “Memories”, certificato doppio disco di Platino dalla FIMI.
Sono poi seguiti i singoli di successo “I grandi non piangono mai”, “Rainbow Soda”, “Superstite”, “Ipernova”, “Ops”, “La somma”, “Fiori di Chernobyl” e ora “9.3”. Mr. Rain è un artista che sa parlare con profondità, grazie alla grande attenzione che dà alle parole dei suoi testi, oltre che alle rime tipiche del rap, con le quali riesce a raggiungere uno stile romantico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.