Fuori oggi su tutti i digital store “Con Il Senno Di Poi”, il singolo di debutto di Marco Guazzone. Un’intensa lettera a cuore aperto, che prende vita grazie al videoclip, perché i gesti sanno arrivare dove né le parole né la musica riescono. La possibilità di rincontrarsi dopo la fine di una storia importante e la felicità di scoprire che si può amare ancora, ma in un modo nuovo. È così che l’artista romano classe 1988 descrive il brano, ispirandosi alla poesia di Eugenio Montale del 1967 intitolata Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale”. “La prima volta che ho letto questa poesia ne sono rimasto folgorato e nella canzone ho voluto provare a raccontare con la stessa semplicità ed emozione che usa Montale un amore che è finito ma che non finisce mai veramente perché in realtà resta dentro di noi per sempre.” – afferma Marco Guazzone.

La voce del musicista e cantautore si intreccia con quella della magnifica Elisa, che ha anche curato la produzione e l’arrangiamento di “Con Il Senno Di Poi”. Una collaborazione di cui Marco Guazzone si dice fortunato e lusingato: “Elisa ha avuto la visione chiara e lucida di produttrice esperta cogliendo e poi valorizzando al meglio l’anima artistica del brano. Il tutto con una sapienza da musicista a 360 gradi, passione e cura nel lavorare alla canzone come se fosse sua. Il suo supporto e il suo affetto sono un regalo inestimabile di cui sarò sempre grato e riconoscente.”.

Questo il video di “Con Il Senno Di Poi”, diretto da Beniamino Barrese:

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *